.Segnala degrado ambientale
Galleria fotografica
I nostri interventi
Archivio
La Federazione Nazionale Pro Natura
Come aiutarci
Notiziario Sociale
Leggi, Regolamenti, Decreti, Delibere
Contatti


Numero attivo per segnalazioni e
emergenze



_______________________________

Orientarsi tra canili e gattili della regione Clicca per visualizzare la mappa
_______________________________

BOLOGNAZOOFILA
ADERISCE A
Pronatura

Associazione Nazionale
di Protezione Ambientale
riconosciuta dal
Ministero dell'Ambiente

_______________________________

BOLOGNAZOOFILA
E' SU FACEBOOK

Bologna Zoofila su Facebook


natura e ambiente





ALTRE VITTIME DI INCIDENTI STRADALI

Pronto soccorso per animali incidentati,
un servizio nato dalla collaborazione tra volontariato e istituzioni.


SOCCORSO ZOOFILO 
051 727 727Soccorrere gli animali vittime di incidenti stradali, è un preciso dovere e un obbligo di ogni utente della strada. Così dispone l' art.189 del nuovo Codice della Strada. Per dare concreta applicazione alla legge e fornire un supporto ai cittadini, dal dicembre 2012 è attivo un servizio sperimentale di Pronto Soccorso per animali incidentati. Il progetto è frutto della collaborazione tra la Provincia di Bologna, i Servizi Veterinari Ausl, la Clinica Veterinaria universitaria di Ozzano dell'Emilia. Partecipano inoltre al progetto due associazioni di volontariato attive sul territorio, che provvedono al trasporto degli animali incidentati, garantendo la piena reperibilità, 24 ore su 24.

Il Soccorso Zoofilo fornisce con propri mezzi un servizio di pronto intervento volontario. Per l'area di Bologna il servizio è attivo al numero 051 727 727.
Rinvenuto un animale incidentato ogni cittadino può allertare il 118 oppure la Polizia Municipale, la Polizia Provinciale o i Carabinieri o direttamente il Servizio Veterinario dell'Ausl. Ogni informazione viene comunque dirottata al Servizio Veterinario che assicura il primo intervento sul luogo dell'incidente. Immediatamente segue l'intervento dell'Associazione di turno che provvede al tempestivo trasporto dell'animale ferito dal luogo dell'incidente al Pronto Soccorso presso la Clinica veterinaria di Ozzano dell'Emilia. Qui l'animale viene visitato, somministrate le prime cure, stabilizzato il quadro clinico. I costi di gestione del trasporto oggi ammontano a circa 6.000 euro annui e sono finanziati dalla Provincia.

Nel primo anno di attività i soccorsi sono stati una settantina, mentre per l'anno in corso, anche grazie alla maggiore conoscenza del servizio, possiamo stimare che il numero degli interventi risulterà nettamente superiore. Con l'abolizione delle Province questo progetto potrebbe tuttavia cessare il prossimo 31 dicembre. Se vogliamo continuare ad aiutare gli animali feriti, abbiamo bisogno di aiuto per stipulare convenzioni con le Cliniche Veterinarie presenti nel territorio e ridurre i tempi di trasporto, che oggi arrivano anche alle due ore. Le spese per gli esami clinici e le terapie incideranno sensibilmente. Per ogni animale soccorso l'onere per le cure varia mediamente dai 300 ai 600 euro. Costi che aumenteranno in caso di interventi chirurgici.

Collabora con noi per salvare gli animali incidentati. Se sei testimone di un incidente e di un'omissione di soccorso, annota il numero di targa dell'investitore per comunicarlo alle Forze dell'Ordine.


CODICE DELLA STRADA
Obbligo di soccorso degli animali feriti su strada


ART. 189 DLGS 285/92

L'utente della strada, in caso di incidente comunque ricollegabile al suo comportamento, da cui derivi danno a uno o più animali d'affezione, da reddito o protetti, ha l'obbligo di fermarsi e di porre ín atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso agli animali che abbiano subìto il danno. Chiunque non ottemperi agli obblighi di cui al periodo precedente è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 389 a euro 1.559. Le persone coinvolte in un incidente con danno a uno o più animali d'affezione, da reddito o protetti devono porre in atto ogni misura idonea ad assicurare un tempestivo intervento di soccorso. Chiunque non ottemperi all'obbligo di cui al periodo precedente è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 78 a euro 311.




Sostieni il fondo provinciale per il Pronto Soccorso Zoofilo Veterinario

IBAN: IT51 Z076 0102 4000 0100 4240 386
intestato a
Bolognazoofila onlus
Causale: Contributo a sostegno del fondo animali incidentati (deducibile dalla dichiarazione dei redditi).
I contributi pervenuti saranno rendicontati mensilmente su: www.nonspecisti.it - www.bolognazoofila.org
oppure al
051.727.727 (emergenze zoofile)


Quelli della notte
OIPA
LAV
Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane
Animal Liberation
LIDA
Cruelty Free
LAC
BOLOGNAZOOFILA