Segnalazioni on line Bolognazoofila Onlus
Iscrizione a socio ordinario di Bolognazoofila Onlus
Galleria fotografica
I nostri interventi
Archivio
La Federazione Nazionale Pro Natura
Come aiutarci
Notiziario Sociale
Leggi, Regolamenti, Decreti, Delibere
Contatti


Numero attivo per segnalazioni e
emergenze



_______________________________

Orientarsi tra canili e gattili della regione Clicca per visualizzare la mappa
_______________________________

BOLOGNAZOOFILA
ADERISCE A
Pronatura

Associazione Nazionale
di Protezione Ambientale
riconosciuta dal
Ministero dell'Ambiente

_______________________________

BOLOGNAZOOFILA
E' SU FACEBOOK

Bologna Zoofila su Facebook


natura e ambiente




Obiettivi e attività

Art. 1 dello statuto
Omissis
  1. L’ASSOCIAZIONE si prefigge lo scopo, con la prestazione volontaria, personale, spontanea e gratuita dei propri soci, di concorrere e collaborare ad attività e servizi finalizzati alla protezione, salvaguardia, soccorso degli animali, della natura, dell’ambiente e delle sue risorse naturali che si rigenerano quali l’aria, l’acqua, il suolo, la vegetazione, in ogni sua forma ed espressione ivi compreso le connesse attività di protezione civile e difesa ambientale, nonché le attività inerenti alla sicurezza stradale, con particolare riguardo alla salvaguardia degli animali nei modi e nei termini di legge vigenti, come previsto dall’art. 2 del presente Statuto, in collaborazione ed ausilio agli Organi pubblici e privati preposti. Potrà svolgere tutte le attività connesse agli scopi istituzionali, nonché tutte le attività accessorie.


Art. 2 dello statuto
L’ASSOCIAZIONE, per l'attuazione dei suoi scopi, con la collaborazione volontaria, personale, spontanea e gratuita dei propri soci, si ripropone di istituire, gestire e coordinare servizi, attività ed iniziative atte a concorrere e collaborare con enti pubblici e privati, preposti alla tutela e salvaguardia del patrimonio oggetto degli scopi sociali di cui all'art. 1) del presente statuto, in ogni sua forma ed espressione, anche a mezzo di appositi volontari specializzati ed agenti giurati effettivi e/o volontari, nei modi e nei termini previsti dalle leggi e regolamenti vigenti, L’ASSOCIAZIONE pertanto si ripropone di :

  1. promuovere e favorire la conoscenza, la cultura ed il rispetto per la difesa degli animali in ogni sua forma ed espressione; concorrere e collaborare alla tutela, salvaguardia, soccorso e protezione degli animali, d’affezione, da compagnia, da reddito, protetti ivi compreso la fauna selvatica ed al patrimonio zootecnico nazionale;


  2. promuovere e favorire la conoscenza, la cultura ed il rispetto per la tutela e salvaguardia della natura e dell’ambiente che tenga conto delle esigenze ecobiologiche – zoofile in ogni sua forma ed espressione, considerando il patrimonio naturale ed ambientale nazionale quale habitat naturale del genere umano ed animale. Concorrere e collaborare alla tutela, alla salvaguardia del patrimonio naturale, ambientale, paesaggistico, floro-boschivo con particolare riferimento all’inquinamento prodotto dalla circolazione stradale;


  3. promuovere e favorire la conoscenza, la cultura ed il rispetto per una corretta circolazione e sicurezza stradale in ogni sua forma ed espressione; concorrere e collaborare alle attività di educazione stradale, al fine di sensibilizzare la corretta applicazione dell’art. 189 del C.d.S.; nonché svolgere attività e servizi finalizzati alla tutela della circolazione e sicurezza stradale, alla prevenzione degli incidenti, alla tutela e all’incolumità delle persone e degli animali, alla prevenzione dell’inquinamento atmosferico, acustico e luminoso connesso alla circolazione stradale ed alla sicurezza degli animali; istituire e gestire un apposito progetto denominato “Strade sicure per gli animali e l’ambiente”;


  4. istituire e gestire uno o più fondi finalizzati a recepire sovvenzioni, contributi per il funzionamento e l'espletamento delle attività di vigilanza, soccorso ed assistenza zoofilo – veterinaria, per una corretta protezione degli animali e degli habitat naturali in cui vivono;


  5. concorrere e collaborare alle attività di protezione civile in ambito zoofilo - veterinario, ambientale e di sicurezza stradale;


  6. concorrere e collaborare all’espletamento di servizi in ambito zoofilo veterinario ambientale, con particolare riguardo

    1. al soccorso zoofilo veterinario a favore di animali feriti, infortunati o ammalati;
    2. alla vigilanza zoofila, alla profilassi e polizia veterinaria, la tutela e salvaguardia della fauna e del patrimonio zootecnico;
    3. alla cattura, l’accalappiamento di animali randagi o pericolosi con metodi indolori e/o narcotizzanti;
    4. alla ricerca di animali d’affezione smarriti, dispersi e/o sottratti;
    5. all’accompagnamento di animali bisognosi di cure o assistenza presso centri zoofilo-veterinari;
    6. al recupero di animali deceduti per la prevenzione di situazioni igienico veterinarie;
    7. alla gestione di canili, gattili, oasi feline, cliniche e ambulatori veterinari fissi e mobili, emoteche, centri di soccorso zoofilo-veterinario, C.R.A.S., cimiteri e altre strutture riconducibili ad attività zoofile veterinarie;
    8. all’infortunistica zoofila e di guardia medica veterinaria ausiliaria;
    9. alla realizzazione e gestione di attività promozionali finalizzate alla raccolta di fondi, alimenti, attrezzature oggetti ed equipaggiamenti da utilizzare nei casi di emergenza o necessità.
    10. svolgere in genere attività e servizi riconducibili alla protezione, difesa, soccorso degli animali e dell’ambiente.
Tali servizi potranno essere svolti anche in collaborazione o per conto di enti pubblici o privati, saranno coordinati ed espletati dalla struttura associativa di volontariato prevista dall’art. 14 del presente statuto.

  1. promuovere e stimolare l'emanazione di norme legislative e provvedimenti amministrativi intesi a tutelare la protezione degli animali, dell’ambiente e della natura ivi compreso le sue risorse naturali che si rigenerano come l'aria, l'acqua, il suolo, la vegetazione;


  2. organizzare e gestire attività commerciali e produttive marginali finalizzate agli scopi sociali, ivi compreso feste campestri, manifestazioni, fiere, meeting, corsi, convegni, editoria, ecc.. al fine di incrementare i fondi, il bilancio ed il patrimonio sociale


  3. istituire, gestire ed espletare in genere, attività e servizi non in contrasto con le leggi vigenti ed il presente statuto, che possano contribuire all'attuazione degli scopi e finalità sociali, nonché all’incremento del bilancio e del patrimonio sociale;


  4. istituire e gestire un apposito “Centro servizi” finalizzato alla tutela e salvaguardia degli animali ;


  5. tutte le attività e i servizi potranno anche essere espletati sottoforma di progetti finalizzati, temporanei o permanenti, previo disponibilità di bilancio.

Versione per la stampa Stampa